Prestito Bancario Quargnento

 

Scopri tutto su: Prestito Bancario Quargnento

Prestito Bancario Quargnento: Perchè hanno rifiutato la mia richiesta di prestito? Se ad una richiesta di prestito la banca risponde con un rifiuto le cause possono essere varie, ma di solito dipende sempre dalle stesse cause. O in passato, non siamo stati precisi nel pagare delle rate di debiti che abbiamo contratto e quindi siamo stati inseriti negli elenchi del Crif, quindi risultiamo cattivi pagatori, oppure può anche darsi che la banca non abbia ricevuto da noi sufficienti garanzie. Negli ultimi tempi le banche hanno ristretto di molto i cordoni della borsa e danno prestiti solo a chi offre loro adeguate garanzie. Quindi dobbiamo avere una busta paga, oppure un immobile da dare in garanzia, oppure ancora avere qualche garante che possa garantire per noi.

Prestito Bancario Quargnento: Esistono i finanziamenti a fondo perduto? Certo che esistono ma cosa sono in effetti? Questi finanziamenti hanno la particolarità di richiedere la restituzione solo per una parte del capitale, l altra parte è appunto quella chiamata a fondo perduto perchè non la si deve restituire. Da questo capiamo che questi finanziamenti sono molto ambiti, ma sono destinati solo ad alcune fasce di richiedenti. Sono per coloro che intendono aprire una nuova attività e le risorse, quasi sempre pubbliche che sono previste per questo, hanno lo scopo principale di contrastare la disoccupazione e favorire la nascita di nuove imprese.

Prestito Bancario Quargnento: Carte di credito Revolving cosa sono? Sentiamo spesso parlare di un particolare tipo di carta di credito, la carta di credito Revolving, ma molti di noi non sanno cosa sono. Ebbene funziona così, la banca tramite la carta, ci mette a disposizione una somma di denaro che può essere da noi adoperato come vogliamo e poi possiamo restituirlo con dei pagamenti a scadenza mensile. Ogni volta che paghiamo per reintegrare il denaro, essa si ricarica e la cifra a disposizione si ripristina. Sembra molto pratico ed in realtà sotto certi aspetti lo è, bisogna solo fare attenzione a non farsi prendere troppo la mano e a fare due conti, perchè i tassi di interesse applicati a questo tipo di prestito sono di norma molto più elevati di altre forme di prestito.

Prestito Bancario Quargnento: Devo scegliere un tasso fisso o un tasso variabile per il mutuo? Quando si accende un mutuo per acquistare una casa, si viene messi di fronte ad una scelta molto importante e cioè lo prendiamo a tasso variabile oppure a tasso fisso? Ma quali sono le differenze tra i due tipi? Il tasso fisso come dice la parola stessa è fisso per tutta la durata del mutuo, pagheremo quindi sempre quel tasso di interesse, di norma quindi offre grande stabilità ad un costo un poco superiore al tasso variabile. Il tasso variabile è ricalcolato dalla banca di solito ogni sei mesi od ogni anno e viene adattato alle condizioni di mercato del momento, se il costo del denaro aumenta anche il tasso variabile aumenta, se invece cala anche esso cala in proporzione. Il riferimento principale è di norma l Euribor che è il tasso di riferimento a livello Europeo.

Cerchi ancora Prestito Bancario Quargnento?